Il ritratto di Dorian Gray (Oscar Wilde)

ritratto-di-Dorian-Gray

L’autore:  Oscar Wilde nasce a Dublino nel 1854 da un celebre medico e una poetessa. Romanziere, drammaturgo, poeta e saggista, teorico dell’estetismo ed esponente del decadentismo inglese. Autore di molte opere tra cui Ravenna (1878), Raccolta di poesie (1881), Il principe felice e altre fiabe, La casa dei melograni, ecc. Muore a Parigi nel 1900.

Dorian Gray è un bellissimo giovane, amante dell’arte e capace di attirare gli occhi di tutti grazie al suo aspetto fisico e alla sua bellezza. Egli ha costantemente paura che, con la vecchiaia, la sua bellezza sia destinata a sfiorire. Tutto inizia nel momento in cui Basil Hallward, pittore ed amico di Dorian, decide di fargli un ritratto e inizia a dipingerlo nel suo studio alla presenza del giovane e di Lord Henry Wotton, un nobile colto e cinico che, con le sue idee, vuole cambiare la vita del giovane Gray. Il quadro dipinto è riuscito cosi bene che guardandolo, il giovane prova un grande rammarico per la bellezza del quadro che non sfiorirà mai, al contrario della sua. Successivamente il cambiamento di Dorian fa si che, la storia d’amore che nasce con l’attrice Sybil Vane, finisca a causa del fatto che durante una rappresentazione, ella lo delude recitando nel peggior modo possibile. All’improvviso il ritratto inizia a mutare, diventando pian piano vecchio al posto di Dorian, che decide di nascondere il quadro. Dopo aver lasciato Sybil prima del matrimonio, egli riceve notizia del suo suicidio e capisce anche che il quadro ormai è diventato lo specchio della sua anima. La narrazione a questo punto segue un ritmo accellerato, raccontando in maniera sfuggente l’accaduto dopo la morte dell’attrice. Dorian Grey ormai, a causa dell’influenza di Lord Henry, si è dato ad una vita inutile e immorale. A seguito di una cena tra i due amici, il pittore si reca a casa Grey, raccontando al giovane tutto ciò che la gente dice sul suo conto e, dopo una lite, il pittore viene a conoscenza del cambiamento del quadro che gli lascia un profondo odio per l’opera fatta da lui stesso.Ormai il pittore è un testimone dell’accaduto e non può restare in vita, quindi viene ucciso con un coltello da Dorian Gray che si libererà del suo corpo insieme ad un suo amico chimico, che a causa dei suoi sensi di colpa si suicida. Un’altra donna arriva nella vita del giovane protagonista, ma anch’essa è destinata ad essere abbandonata per paura che riaccada quello che è già successo con l’attrice. A questo punto Dorian capisce che la sua vita è ormai inutile e si rende conto delle sue colpe. La bruttezza del quadro quindi, delinea perfettamente quella della sua anima e proprio per questo il ragazzo lo colpisce al cuore con un coltello. Mentre il quadro ritornerà alla bellezza che aveva all’inizio, i servitori di casa Gray fanno in fine molta fatica per riconoscere nel corpo di un orribile vecchio quello del loro padrone.

Una delle tematiche affrontate dal libro è l’immoralità dei personaggi, i quali si concentrano solo sulla loro bellezza che, come dice Shakespeare, alla fine è destinata a sfiorire. L’essere legati ai beni materiali, nega ai personaggi di imparare ad amare le persone che capitano sul sentiero della loro vita, lasciandole andare via inizialmente senza sensi di colpa. L’epoca in cui viene scritto il libro è proprio l’epoca in cui viene data poca importanza alla moralità e tutto si concentra sull’estetica, sulla bellezza e sui beni materiali. Questo libro secondo me merita di essere letto sia per la trama, che si fa sempre più chiara verso il finale, sia per il messaggio che l’autore cerca di lasciarci.

Un pensiero su “Il ritratto di Dorian Gray (Oscar Wilde)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...